FANDOM


Città libere

Tyrosh è la più occidentale delle città libere.

Tyrosh è una delle nove Città libere nel Continente Orientale. È situata su un isola a nord delle Stepstones, un arcipelago nel Mare Stretto, e a largo della costa delle Terre Contese. Delle città libere, Tyrosh è la più vicina a Westeros essendo non molto distante da Dorne e dall'isola di Tarth (nelle Terre della Tempesta).

Il governatore della città è l'arconte. Schiavi e mercenari sono molto comuni a Tyrosh. La città è anche famosa per il suo liquore alla pera e gli armaioli locali possono fabbricare elmi meravigliosi a forma di animali e uccelli con metalli preziosi. Tyrosh esporta anche colorazioni per capelli. 

Storia

Tyrosh nasce come colonia di Valyria. Circa cinquant'anni dopo il Disastro, si oppone alle ambizioni imperialiste di Volantis, che aveva già conquistato Lys e Myr. Tyrosh si allea con Pentos e il Re della Tempesta dell'epoca e resiste all'invasore, fino a quando Volantis non cede, dopo un secolo di guerra. 

Myr, Lys e Tyrosh formano quindi un'alleanza detta delle Tre Figlie. Dopo la Guerra di Conquista, l'alleanza e i neonati Sette Regni hanno dei piccoli conflitti armati: l'esercito dei Sette Regni è guidato dal principe Daemon Targaryen e da lord Corlys Velaryon nella Guerra per le Stepstones. Qualche anno dopo, quando nel Continente Occidentale iniziano a mostrarsi le prime avvisaglie di un conflitto di successione, conosciuto poi come Danza dei Draghi, la Triarchia decide di rispondere alla richiesta di aiuto di ser Otto HightowerPrimo Cavaliere di re Aegon II, e si schiera dalla parte del giovane sovrano. Mette a disposizione una flotta di novanta navi per rispondere a quella dei Velaryon, sostenitori della regina Rhaenyra Targaryen. La flotta della Triarchia viene distrutta durante la Battaglia del Condotto, ma riesce comunque a saccheggiare Driftmark, seggio della Casa Velaryon. L'alleanza tra Myr, Lys e Tyrosh inizia a sfaldarsi l'anno successivo. 

Successivamente, per molti anni, Tyrosh combatte contro Lys, Myr e Volantis per il controllo delle Terre Contese. 

A seguito dell'insuccesso della Ribellione dei Blackfyre, Tyrosh accoglie i discendenti di Daemon Blackfyre in esilio e Aegor Rivers. Verso il 258 CA, poco prima della Guerra dei Re da Nove Soldi, la Banda dei Nove, un gruppo di mercenari, pirati e mercanti conquista Tyrosh e impone alla città il governo del ricco mercante Alequo Adarys come tiranno, per poi proseguire nella sua campagna. Mentre la Banda perde piano piano le sue conquiste durante il conflitto, Alequo riesce a governare per sei anni prima di essere deposto.

Personaggi di Tyrosh

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.