Il Trono di Spade Wiki
Advertisement
Il Trono di Spade Wiki

Sharra Arryn, conosciuta come il Fiore della Montagna, è stata regina reggente del Regno della Montagna e della Valle, governare in nome di suo figlio, il giovane re Ronnel Arryn, durante l'invasione di Westeros di Aegon I Targaryen. Sharra era considerata come una delle più belle donne di Westeros.

Biografia

Dopo che Aegon inizia la sua invasione e fece capire le sue intenzioni ai governanti dei Sette Regni indipendenti di Westeros, Sharra invia un ritratto di se stessa a lui e gli offrì la sua mano in matrimonio con la condizione che Aegon avrebbe fatto di suo figlio il suo erede. Pur essendo di dieci anni più grande di Aegon, lei era ancora considerata una delle donne più belle del continente, ma Aegon rifiutata. La Valle è riuscita a vincere contro gli invasori in una, la Battaglia di Città del Gabbiano, anche se poi la flotta Arryn è stata bruciata in seguito da Visenya Targaryen. Con la flotta Arryn distrutta, gli uomini delle Tre Sorelle rivoltarono contro il Nido dell'Aquila.

Come in altre regioni di Westeros, Aegon è arrivato a trattare, Sharra accumula l'esercito della Valle alla Porta Insanguinata. Tuttavia, Aegon invia Visenya al Nido dell'Aquila in volo sul suo drago Vhagar. Quando Sharra torna a Nido dell'Aquila trova suo figlio seduto sulle ginocchia di Visenya e chiedendo se poteva cavalcare il drago con Visenya. Sharra subito dopo si inginocchiò. Gli Arryn furono dichiarati Protettori dell'Est e difensori della Valle.

Advertisement