FANDOM


Sala dell'Estate (Summerhall) è un castello in rovina che si trova nelle Terre della Tempesta. Nasce come castello-fortezza e viene usato dai Targaryen come tenuta estiva e residenza reale. Viene distrutto da un incendio nel 259 CA.

Storia

Daeron II

Sala dell’Estate viene costruita sulla Catena Dorniana durante il noto regno pro-Dorniano di Re Daeron II Targaryen. La costruzione si trova esattamente dove Dorne e le Terre della Tempesta si uniscono creando l’Altopiano, vicino alla Strada delle Ossa. Sala dell’Estate era un castello usato dalla famiglia reale dei Targaryen durante l’estate e in particolare da Daeron durante la sua giovinezza. Con l’avanzare dell’età, lascia Approdo del Re sempre più raramente e la fortezza passa a suo figlio minore, il Principe Maekar. Il Principe si mantiene qui anche dopo la Ribellione dei Blackfire, grazie alle posizioni scelte dagli altri eredi: Baelor prende Roccia del Drago, mentre Aerys e Rhaegel raramente lasciano la corte.

Tragedia a Sala dell'Estate

Vedi: Tragedia di Sala dell'Estate
Un grave incendio, che danneggia molto i Targaryen, divampa nel Castello nel 259 CA. Il fuoco devasta la costruzione e porta probabilmente alla morte di Re Aegon V Targaryen, del suo figlio maggiore ed erede, il Principe Duncan il Piccolo e il Lord Comandante della Guardia Reale, Ser Duncan l’Alto.E’ opinione comune che l’incendio sia stato causato da uno dei tanti tentativi dei Targaryen di far rinascere i draghi covando (o dando fuoco) a vecchie uova di drago. Agli occhi del Principe Aerys II Targaryen e di sua sorella e moglie Rhaella, la tragedia della Sala dell’Estate permette, o aiuta, la nascita di Rhaegar Targaryen. Il Principe Rhaegar cresce, infatti, molto affascinato da Sala dell’Estate. Qui trascorre siai suoi momenti più felici, che quelli tristi legati al pensiero della tragedia. Gli piace visitare le rovine in solitudine e dormire nel Salone Grande completamente distrutto, sotto la luna e le stelle. Ser Barristan Selmy racconta a Daenerys Targaryen di come Rhaegar amasse andare nella Sala dell’Estate con la sua arpa come unica compagna, a comporre tristi canzoni. 

La Ribellione di Robert Baratheon

Dopo lo scoppio della Ribellione di Robert Baratheon, i lord delle Terre della Tempesta devono scegliere a chi dichiarare la loro lealtà: Re Aerys II Targaryen, e il loro Lord Robert Baratheon. I Lord leali al Re, delle Case FellCafferan e Grandison decidono di unire le forze a Sala dell’Estate e marciare su Capo Tempesta. Robert viene tuttavia informato dell’attacco e batte tutti e tre gli eserciti prima che questi possano radunarsi per la Battaglia di Sala dell'Estate

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.