FANDOM


Ci saranno altre battaglie. Casa Glover appoggerà Casa Stark come ha fatto negli ultimi mille anni. E seguirò per sempre Jon Snow. Il Re del Nord!
-- Robett Glover giura fedeltà a Jon Snow e a Casa Stark


Lord Robett Glover è l'attuale Lord di Deepwood Motte e capo di Casa Glover. È fratello di Galbart, marito di Sybelle Glover e padre di  Gawen ed Erena Glover.

Diventa Lord di Deepwood Motte dopo la morte di suo fratello Galbart durante la Guerra dei Cinque Re. Guida la riconquista di Deepwood Motte dall'occupazione degli Uomini di Ferro con l'aiuto di Casa Bolton. Per questo motivo si rifiuta di appoggiare Jon Snow e Sansa Stark nella loro guerra contro i Bolton usurpatori. Dopo la vittoria di Casa Stark nella Battaglia dei Bastardi, tuttavia, Lord Glover acclama Jon Snow Re del Nord assieme agli altri lord del Nord scusandosi per non aver appoggiato la causa degli Stark. Dopo che Jon Snow sottomette il Nord a Daenerys Targaryen, Lord Glover torna a Deepwood Motte e si rifiuta di combattere nella Grande Guerra.

Biografia

Passato

Quando Robb Stark richiama i suoi alfieri, sia Robett che suo fratello Galbart lasciano Deepwood Motte, affidando il castello alla moglie di Robett, Sybelle.

Sesta stagione

Jon Snow, Sansa Stark e Davos Seaworth arrivano in delegazione a Deepwood Motte per chiedere ai Glover il loro sostegno nella guerra per detronizzare i Bolton usurpatori e riconquistare Grande Inverno, seggio di Casa Stark. Lord Robett Glover tuttavia rifiuta dicendo di non voler sacrificare altri suoi uomini per una causa persa e dicendo che è grazie ai Bolton che Deepwood Motte è stato riconquistato.

In seguito alla sconfitta dei Bolton nella Battaglia dei Bastardi, Lord Robett Glover e gli altri lord del Nord viaggiano a Grande Inverno per giurare fedeltà a Casa Stark. Incoraggiato dalle parole della giovane Lady Lyanna Mormont, Lord Glover si scusa con Jon Snow per non aver appoggiato la causa degli Stark e assieme agli altri lord acclama Jon come nuovo Re del Nord.

Settima stagione

A Grande Inverno, il re nel nord Jon Snow, coordina le sue truppe e i suoi alleati, stabilendo che tutti gli uomini e le donne di età compresa tra i dieci e i sessanta anni, dovranno essere istruiti nel combattimento se vogliono sperare di potere sconfiggere gli Estranei. Lui sottolinea che adesso l'Acciaio di Drago o di Valyria è diventato più prezioso dell'oro stesso e che si tratta dell'unica arma per sconfiggere gli Estranei, per cui dovranno trovarne quanto più possibile. Quando Robett Glover si mostra scettico riguardo l'arruolamento militare di una donna, Lady Lyanna Mormont gli fa capire che nessuna donna ha intenzione di rimanere a casa a filare mentre attente che il proprio uomo ritorni dalla battaglia. Così Lyanna promette a Jon che ogni ragazzo e ragazza di Isola dell'Orso verrà addestrato in vista della guerra che sta per venire.

Alcuni giorni dopo, il Maestro Wolkan porta a Jon Snow un messaggio di Samwell Tarly dalla Cittadella. Jon raccoglie i signori del nord nella sala principale e annuncia loro della lettera, che rivela l'esistenza di un giacimento di vetro di drago sotto a Roccia del Drago. Aggiunge che Tyrion Lannister lo ha invitato a Roccia del Drago per incontrare la regina Daenerys Targaryen e annuncia la sua decisione di viaggiare verso il suo regno per convincere Daenerys ad unirsi alla loro lotta contro gli Estranei. Assieme a Yohn Royce e Lyanna Mormont, Robett è contrario ed esorta il Re del Nord a rimanere a casa, adesso che c'è più bisogno di lui. Jon sa esattamente di stare intraprendendo un viaggio rischioso, ma sottolinea che la lotta contro gli Estranei è più importante e avranno bisogno di Daenerys se sperano di proteggere il Nord.

Ottava stagione

Dopo aver appreso che Jon Snow ha rinunciato al titolo di Re del Nord sottomettendosi a Daenerys Targaryen, Lord Robett Glover lascia Grande Inverno e ritorna a Deepwood Motte, rifiutandosi di combattere a fianco degli Stark e di un'armata di stranieri nella Grande Guerra.

Dietro le quinte

  • Robett Glover è stato interpretato da Tim McInnerny, non nuovo a serie televisive di ambientazione medievale.
I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.