FANDOM


La Regina Rhaella Targaryen è la moglie-sorella del re Aerys II Targaryen, detto il Re Folle, e madre dei principi Rhaegar e Viserys e della principessa Daenerys, futura Madre dei Draghi. 

Biografia

Rhaella Targaryen è l'unica figlia di re Jaehaerys II e della sua sposa-sorella, Shaera. La giovane principessa si innamora di un cavaliere di poco conto, ser Bonifer Hasty, ricambiata, ma il loro amore è impossibile e viene cancellato definitivamente dalle nozze con il fratello maggiore Aerys, imposte dal padre. Il loro è un matrimonio freddo e pieno di odio, aggravato dal fatto che Aerys dubita della fedeltà della moglie-sorella a causa dei suoi continui aborti. Gli unici figli sopravvissuti all'infanzia sono appunto Rhaegar, Viserys e Daenerys. 

Con l'aumentare della pazzia del re, aumenta anche la violenza con la quale egli governa e automaticamente peggiora anche il rapporto con la moglie; ogni volta che Aerys giustizia un uomo, la regina viene violentata nelle sue stanze (le ancelle trovano ogni volta morsi e graffi sul corpo di Rhaella i giorni successivi alle visite del sovrano). 

Durante la Ribellione di Robert, la regina (incinta di Daenerys) e il piccolo principe Viserys vengono mandati a Roccia del Drago per paura della loro incolumità (inizialmente avrebbero dovuto seguirli anche la moglie di Rhaegar, la dorniana Elia Martell, con i suoi figli Rhaenys ed Aegon, ma per assicurarsi l'alleanza con la Casa Martell il Re Folle impedisce alla principessa di lasciare Approdo del Re, decretando la morte sua e dei bambini durante il Sacco di Approdo del Re). Là, durante una violenta tempesta, dopo il Sacco di Approdo del Re, Rhaella muore nel dare alla luce Daenerys: l'infanta e Viserys vengono nascosti nelle Città Libere, così salvati dai sostenitori di Robert Baratheon.

Aspetto e carattere

Rhaella è bionda e dagli occhi violetti, come tutti i Targaryen, e probabilmente di bell'aspetto (essendo sorella di Aerys, molto avvenente in gioventù).

Vittima di un infelice matrimonio incestuoso con suo fratello, pazzo e sadico, l'ultima regina Targaryen è certamente infelice e malinconica. Madre amorevole, cerca di nascondere ai figli l'orripilante follia del sovrano loro padre, chiudendo un occhio su ogni atrocità commessa dal marito.


I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.