FANDOM


Ponte Amaro, un tempo conosciuto come "Ponte di Pietra", è il seggio della Casa Caswell. Si trova nel punto in cui il fiume Mander incontra la strada delle Rose. Deve il suo nome a un antico ponte di pietra che attraversava il fiume. Il castello è piccolo, fatto di pietra e legno; non è molto alto, ma il paesaggio circostante, piatto e basso, lo fa sembrare più imponente.

Storia

In passato, gli uomini di ferro, a bordo delle loro navi lunghe, erano soliti compiere razzie lungo il Mander, così come presso Ponte di Pietra.

Nella battaglia a Ponte di Pietra, uno dei numerosi scontri della rivolta del Credo Militante, re Maegor I Targaryen sbaragliò i membri della Fede a lui ribellatisi con estrema brutalità, insanguinando il Mander per venti leghe. Da qui in poi, il ponte e il castello che sovrastano il fiume venne rinominato "Ponte Amaro".

Per il suo servigio nella battaglia del Condotto durante la Danza dei DraghiHugh Martello venne nominato lord di Ponte Amaro dal principe Daemon Targaryen

Alcuni soldati di Ponte Amaro parteciparono nella battaglia di Tumbleton

Nei romanzi

Lo scontro dei re

L'esercito di Renly Baratheon è accampato sotto le mura di Ponte Amaro quando Catelyn Tully arriva per incontrare il re. Un massiccio esercito è stanziato presso il castello. Renly parte a capo della sua cavalleria in direzione di Capo Tempesta per affrontare il fratello Stannis. La fanteria resta a Ponte Amaro con la di lui moglie, Margaery Tyrell.

Morto Renly, Petyr Baelish si reca a Ponte Amaro per negoziare un'alleanza con i TyrellRandyll Tarly fa ritorno a Ponte Amaro, s'impossessa degli approvvigionamenti di Renly e mette a morte diversi fanti, specialmente coloro che sono membri della Casa Florent. Lorent Caswell si barrica nel castello.

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.