FANDOM


Meryn Trant: Sei solo un tagliagole, nulla di più.

Bronn : È esattamente quello che sono. E tu sei un molle in un'armatura decorata più bravo a picchiare ragazzine che a combattere con uomini.

-- Meryn Trant e Bronn

Ser Meryn Trant era un cavaliere della Guardia Reale durante il regno di Robert Baratheon e dei suoi eredi.

Biografia

Prima stagione

Ser Meryn Trant fa parte del seguito di re Robert Baratheon quando si reca a Grande Inverno per nominare lord Eddard Stark nuovo Primo Cavaliere. A seguito dell'arresto di lord Eddard, ser Meryn viene incaricato di andare a prendere Arya Stark, ma Syrio Forel lo ferma e permette alla bambina di fuggire. Per questo motivo viene incluso nella lista dei nomi dell'odio di Arya. Re Joffrey Baratheon ordina a ser Meryn di picchiare Sansa Stark al suo posto. 

Ser Meryn si trova nella sala del trono quando Barristan Selmy viene privato del suo titolo di cavaliere della Guardia Reale e deride l’ex-confratello per essere caduto in disgrazia. 

Seconda stagione

Sansa umiliata

Meryn Trant umilia Sansa Stark per ordine di Joffrey.

Ser Meryn partecipa al torneo in onore del tredicesimo compleanno di re Joffrey Baratheon. Quando arriva la notizia che Robb Stark ha sconfitto un esercito Lannister nella battaglia di Oxcross, Re Joffrey la umilia nella sala del trono davanti a tutta la corte ordinando a Ser Meryn di picchiarla e spogliarla. Arriva Tyrion Lannister, zio di Joffrey, che interrompe i maltrattamenti e richiama suo nipote per il suo comportamento nei confronti di Lady Sansa. Meryn prende le difese di Joffrey prendendo i richiami del Folletto come aperte minacce al re. Tyrion ribadisce di stare semplicemente educando suo nipote e ordina al mercenario Bronn di uccidere Ser Meryn la prossima volta che parlerà. Dopo aver detto ciò, si rivolge ancora a Trant e gli dice "Questa era una minaccia. Capita la differenza?".

 Quando il corteo della famiglia reale viene attaccata dalla popolazione affamata dopo aver accompagnato al porto la principessa Myrcella Baratheon, diretta a Dorne, Tyrion ordina a Meryn di salvare Sansa Stark e il cavaliere si rifiuta di salvare se non su ordine del re. Durante la Battaglia delle Acque Nere ha l’incarico di proteggere re Joffrey.  

Terza stagione

Ser Meryn Trant fa parte della scorte personale della Regina madre Cersei Lannister quando questa fa visita a suo fratello Tyrion che si sta riprendendo da una ferita ottenuta in battaglia. Mentre aspetta fuori dalla stanza, Meryn si confronta con Bronn, con il quale per poco non inizia a combattere.  

Meryn Trant scorta Sansa Stark al Grande Tempio di Baelor per il suo matrimonio con Tyrion Lannister.  

Quarta stagione

Meryn Trant processo

Ser Meryn Trant testimonia contro Tyrion Lannister.

Meryn Trant assieme a Re Joffrey e a Ser Jaime Lannister, appena tornato ad Approdo del Re, pianifica la sicurezza per il giorno del matrimonio tra Re Joffrey e Margaery Tyrell. Meryn è presente alle Nozze Viola quando Re Joffrey viene avvelenato.  

Durante il processo contro Tyrion Lannister per la morte di Joffrey, ser Meryn testimonia contro il Folletto raccontando ai giudici di quando Tyrion ha picchiato il giovane sovrano a seguito della sommossa di Approdo del Re, oltre ad altri episodi in cui il Folletto ha minacciato Joffrey. 

Quinta stagione

Ser Meryn Trant scorta la Regina madre Cersei Lannister al Grande Tempio di Baelor per il funerale di suo padre Tywin Lannister. Accompagna poi la stessa ad incontrare l'Alto Passero nei bassifondi della capitale.
Deathme

Arya Stark uccide Meryn Trant, primo nome della sua lista.

Meryn viene affidato come scorta del Maestro del Conio Mace Tyrell per accompagnarlo a Braavos per trattare il debito del trono di spade nei confronti della Banca di Ferro di Braavos. Trant viene visto da Arya Stark la quale inizia a pedinarlo. Meryn Trant è infatti il primo nome della "lista dell'odio" di Arya per aver ucciso Syrio Forel. Durante uno dei pedinamenti Arya vede entrare Meryn in un bordello dove va con una delle fanciulle di giovane età. Il giorno dopo Meryn si ripresenta al bordello dove vi è Arya sotto mentite spoglie camuffata grazie ad una faccia presa dalla Sala delle Facce nella Casa del Bianco e del Nero, in questo modo lei riesce ad avvicinarsi così da poterlo uccidere tra molte sofferenze ed agonie: prima gli cava gli occhi e lo pugnala ripetutamente all'addome, poi, dopo aver rivelato la sua identità e che lo sta uccidendo per vendicare la morte di Syrio Forel, gli taglia la gola.

Dietro le quinte

  • Meryn Trant è stato interpretato da Ian Beattie mentre in italiano è stato doppiato da Alessandro Ballico.
I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.