FANDOM


Lancel Lannister. Chi ti ha dato questo nome? Un idiota balbuziente?
-- Robert Baratheon a Lancel

Lancel Lannister era il figlio maggiore di Kevan Lannister.

Servì come scudiero di Re Robert Baratheon fino alla morte di costui in una fatale battuta di caccia, in cui alcuni sospettano abbia avuto un ruolo somministrando a Re Robert troppo vino. Venne nominato cavaliere da Re Joffrey Baratheon e combatté nella battaglia delle Acque Nere in cui venne ferito. Durante la sua convalescenza, abbracciò la fede del Culto dei Sette ed entrò a far parte del movimento religioso noto come i Passeri abbandonando i suoi titoli e la sua famiglia diventando noto solo come Fratello Lancel.

Biografia

Prima stagione

Robert e Lancel

Robert Baratheon e Lancel.

Lancel Lannister serve come scudiero per il re Robert Baratheon. È incaricato di versargli il vino e di aiutarlo a indossare l'armatura nelle grandi occasioni. Re Robert si approfitta spesso della personalità timida e impacciata di Lancel per prendersi gioco di lui e deriderlo.

Robert Baratheon a caccia

Lancel accompagna Re Robert nella battuta di caccia.

Lancel accompagna Re Robert in una battuta di caccia nel Bosco del Re assieme a Renly Baratheon e a Barristan Selmy. Durante la caccia, Re Robert, inebriato dal troppo vino, manca il colpo e viene ferito a morte da un cinghiale. Si sarebbe in seguito scoperto che Lancel avrebbe appositamente servito al re una dose eccessiva di un vino forte su richiesta della regina Cersei Lannister.

Come pagamento per i suoi servizi, Cersei fa diventare Lancel cavaliere e lo invita nel suo letto. Sebbene Lancel sembri provare dei sentimenti, Cersei poi si stufa e lo rifiuta.

Seconda stagione

Lancel Lannister è presente quando Re Joffrey umilia Sansa Stark davanti a tutta la corte nella sala del trono dopo che è arrivata la notizia che Robb Stark ha sconfitto i Lannister nella battaglia di Oxcross.

Quando Tyrion Lannister fa arrestare il Gran Maestro Pycelle per essere un informatore di Cersei, quest'ultima invia Lancel da Tyrion per chiedergli di rilasciare Pycelle. Parlando con il cugino, Tyrion intuisce la tresca amorosa tra lui e Cersei e forza Lancel ad ammetterlo, ricattandolo e rendendolo una sua spia per sorvegliare le mosse della sorella. È Lancel Lannister a rivelare a Tyrion il piano di Cersei di usare l'altofuoco per affrontare le armate di Stannis Baratheon che assedieranno la capitale.

Joffrey Tyrion Lancel

Lancel durante la battaglia delle Acque Nere.

Lancel Lannister partecipa alla battaglia delle Acque Nere durante la quale viene ferito da una freccia. Lancel si ritira dalla battaglia e si dirige nel Fortino di Maegor, dove Cersei gli ordina di tornare in battaglia e portare Joffrey al sicuro lontano dalla battaglia. Lancel ritorna alle mura e riferisce l'ordine e Joffrey. Tyrion insiste che il Re rimanga sul campo per incoraggiare le truppe, ma alla fine Joffrey si ritira dalla battaglia.

Quinta stagione

Fratello Lancel S5

Fratello Lancel al funerale di Tywin Lannister.

Lancel si riprende dalle ferite sostenute in battaglia, ma la sua fisionomia è cambiata in modo sostanziale. L’Alto Septon ha un ruolo chiave nella sua ripresa e Lancel sviluppa una profonda religiosità, votandosi al Culto dei Sette. Con il passare dei mesi, Lancel entra a far parte del nuovo ordine religioso noto come i Passeri guidati dall'Alto Passero rinunciando a tutti i titoli e alla sua famiglia divenendo noto solo come Fratello Lancel.

Fratello Lancel è presente al funerale di suo zio Tywin Lannister. Qui ha modo di parlare privatamente con Cersei, chiedendole di pentirsi della loro relazione contro natura e di averlo coinvolto nella morte di Re Robert Baratheon. Cersei tuttavia lo ignora e si allontana.

Lancel S5E4

Lancel introdotto al Credo Militante.

Nei giorni successivi i Passeri si stanno affermando sempre di più ad Approdo del Re conducendo nella capitale azioni volte a far rispettare severamente i dogmi del Culto. Lancel e altri suoi fratelli assalta il bordello di Ditocorto dove colgono l'Alto Septon in rapporti sessuali con delle prostitute. La Regina madre Cersei Lannister si interessa ai Passeri e incontra l'Alto Passero. Giorni dopo, Cersei manipola facilmente suo figlio Re Tommen affinché ricostituisca il Credo Militante e che questa volta siano i Passeri i suoi esponenti, rendendo l'Alto Passero nuovo Alto Septon. I Passeri del Credo Militante sono così autorizzati per legge a compiere le loro violente azioni di repressione contro qualsiasi atto che secondo loro vada contro i dogmi della fede.

Il loro scopo è apparentemente quello di proteggere i fedeli e il clero dagli attacchi e dagli abusi, ma iniziano rapidamente a imporre le loro opinioni puritane sulla capitale. Formato dai ranghi dei più devoti tra i Passeri , il nuovo Credo Militante assale le strade di Approdo del Re, attaccando taverne, bordelli e venditori ambulanti che vendono idoli di altre religioni. La Guardia Cittadina guarda impotente e non interviene.  

Lancel vs Baelish

Lancel confronta Petyr Baelish.

La vera intenzione di Cersei Lannister è cercare l'appoggio del Credo per sbarazzarsi in qualche modo dei suoi rivali di Casa Tyrell, la famiglia della Regina Margaery, che teme possano manipolare suo figlio Tommen a discapito dei Lannister. Cersei infatti fa in modo che il Credo Militante arresti ser Loras Tyrell (fratello di Margaery) con l'accusa di omosessualità. Loras viene arrestato assieme a sua sorella Margaery (per aver cercato di nascondere le colpe del fratello) e i due Tyrell sono rinchiusi nelle celle del Grande Tempio di Baelor.

Un giorno Lancel si confronta con Petyr Baelish. Tuttavia, l'arma di Cersei le si rivolta contro quando lei stessa viene arrestata dal Credo Militante con l'accusa di regicidio (per il sospetto della sua complicità nella morte di Re Robert Baratheon), incesto (aver giaciuto con suo fratello Jaime Lannister) e adulterio. Ad aver fornito al Credo tutte queste informazioni su Cersei è stato Lancel.   

Sesta stagione

Lancel sangue del mio sangue

Lancel davanti al Grande Tempio di Baelor.

Lancel è presente quando Jaime Lannister si confronta con l'Alto Passero accompagnato dall'esercito di Casa Tyrell. L'Alto Passero sorpassa quindi Jaime e i Tyrell annunciando l'annullamento del cammino di espiazione di Margaery e annuncia una nuova alleanza tra la fede e la Corona. Con stupore di tutti, dal Grande Tempio di Baelor esce Re Tommen che conferma la nuova alleanza. 

Lancel e Credo Militante

Lancel e il Credo si confrontano con Cersei e Gregor Clegane.

Lancel e alcuni altri membri del Credo entrano nella Fortezza Rossa per portare Cersei dall'Alto Passero, ma Cersei si rifiuta, inducendo così i membri del Credo ad accingersi a prenderla con la forza. Tra loro e la regina si frappone la Guardia Reale ser Gregor Clegane, che con la sua imponenza intimidisce i membri del Credo. Uno di loro attacca ser Gregor con una mazza, e nonostante le punte dell'arma si conficchino nell'armatura, la Montagna non mostra il minimo segno di dolore. Quando il passero cerca di attaccare di nuovo, Gregor lo afferra per il collo e lo scaraventa a terra per poi staccargli la testa dal collo con le mani. Intimiditi e spaventati, Lancel e gli altri i passeri si arrendono lasciano la Fortezza.

Lancel vede la sua fine

Lancel pochi secondi prima della sua morte per mano dell'altofuoco.

Ha inizio il processo a Ser Loras e Cersei presso il Tempio di Baelor. Il giovane Tyrell confessa i suoi peccati e sceglie di unirsi ai Passeri per espiarli. Cersei e Tommen, tuttavia, non si presentano al processo, così Lancel viene incaricato di scortarli al Tempio mentre il resto del pubblico rimane in attesa del suo ritorno. Lungo la strada, nota un bambino che si dirige verso le catacombe al di sotto del Tempio. Lancel lo segue e lì scopre un immenso deposito di casse contenenti Altofuoco, ma viene pugnalato alle spalle dal bambino e impossibilitato a camminare. Nonostante Lancel, debilitato, tenti di scongiurare la catastrofe, l'Altofuoco esplode, causando la distruzione del Grande Tempio e la morte di tutti i presenti, compresi l'Alto Passero, Mace, Margaery e Loras Tyrell, e Kevan Lannister.

Dietro le quinte

  • Lancel Lannister è stato interpretato da Eugene Simon mentre in italiano è stato doppiato da Mirko Cannella.
I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.