FANDOM


Jon Umber, più conosciuto come Piccolo Jon è stato il primogenito del Grande Jon Umber ed erede di Ultimo Focolare.

Biografia

Sesta Stagione

Pur rifiutandosi di giurare fedeltà a Casa Bolton, Jon Umber il Piccolo chiede a Ramsay Bolton di unire le sue forze con lui per sconfiggere il Popolo Libero che è stato lasciato passare nei Sette Regni da Jon Snow, il che compone una minaccia per gli Umber in quanto Ultimo Focolare è il castello più vicino alla Barriera. Per confermare la loro alleanza, Jon Umber mostra a Ramsay due prigionieri: Rickon Stark e Osha. Per dimostrare l'identità del ragazzo Stark, Piccolo Jon mostra a Ramsay la testa decapitata di Cagnaccio, il metalupo di Rickon.

Aspetto e carattere

Nonostante il nome, il Piccolo Jon è alto quasi quanto suo padre e potrebbe persino arrivare a superarlo. Ha un fisico possente.

Nei libri

Jon è uno dei trenta guerrieri d’alto lignaggio che compongono la guardia personale di Robb Stark. Combatte insieme a lui e i suoi compagni durante la Battaglia del Bosco dei Sussurri. Viene ucciso durante le Nozze Rosse cercando di proteggere Robb Stark.

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.