FANDOM


Re Jaehaerys I Targaryen, noto come Jaehaerys il conciliatore, fu il quarto re della dinastia dei Targaryen a sedere sul Trono di Spade. Fu formalmente designato come Jaehaerys della Casa Targaryen, il Primo del Suo Nome, Re degli Andali e dei Primi Uomini, Signore dei Sette Regni e Protettore del Reame.

Biografia

Jaehaerys era figlio di Re Aenys I Targaryen. Quest'ultimo era morto all'inizio della Rivolta del Credo Militante, dopo la quale il trono fu usurpato dal suo fratellastro Maegor il Crudele, a scapito dei figli di Aenys. Maegor aveva utilizzato metodi brutali per sedare la rivolta, che si erano tuttavia rivelati inefficaci. 

Dopo la morte del re Maegor il Crudele, Jaehaerys salì sul Trono di Spade e inviò il suo Primo Cavaliere, Septon Barth, che fece pace con il clero del Culto dei Sette, mettendo fine al conflitto tra la Corona e la fede. In cambio del Trono di Spade che giurava di difendere e proteggere sempre la fede, il Credo Militante sarebbe stato disarmato e sciolto e la fede avrebbe rinunciato alla sua condanna delle pratiche incestuose di Casa Targaryen. Per questa pace raggiunta, Jaehaerys viene da questo momento soprannominato "il Conciliatore".

Re Jaehaerys governa per cinque decadi guadagnandosi anche il soprannome di Vecchio Re, essendo il sovrano Targaryen più longevo. Egli porta al reame tempi di pace e prosperità soprattutto con l’aiuto della sorella, e moglie, Alysanne Targaryen, detta la Buona. Fu per il volere di costei, che il re abolisce il diritto della prima notte, nonostante molti lord continuino a portare avanti la tradizione. Sotto il suo regno, viene costruita la Strada del Re, e si dice che il re e la regina abbiano soggiornato alla Locanda all'Incrocio durante i loro viaggi.

Re Jaehaerys si spegne nel 103 CA, all'età di sessantanove anni. Il suo corpo viene cremato e le sue ceneri tumulate insieme a quelle della regina Alysanne, al di sotto delle Fortezza Rossa. Tutto Westeros piange la scomparsa del sovrano, anche Dorne. Il re e Alysanne hanno 13 figli. Gli eredi maschi dei sovrani muoiono tuttavia prima del Re Vecchio e a succedergli è il nipote Viserys I Targaryen, scelto dal Gran Concilio del 101.

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.