FANDOM


Hai detto a nostra madre che questa daga apparteneva a Tyrion Lannister. Ma era un'altra delle tue bugie...era tua.
-- Arya Stark a Petyr Baelish

Questa daga in acciaio di Valyria con manico in osso di drago fu utilizzata da un sicario in un tentativo di assassinio di Bran Stark. La daga si rivelò appartenere a Petyr Baelish, detto "Ditocorto" e avrebbe indirettamente iniziato la Guerra dei Cinque Re e, anni dopo, avrebbe posto fine alla Grande Guerra quando Arya Stark la usò per uccidere il Re della Notte.

Storia

Prima stagione

Dopo essere caduto da una torre a Grande Inverno durante una delle sue arrampicate, il giovane Bran Stark rimane in uno stato di coma. Un sicario cerca di assassinare Bran con la daga in acciaio di Valyria ma viene sbranato dal metalupo Estate. La madre di Bran, Catelyn Tully, decide di indagare su chi abbia commissionato l'assassinio del figlio di 10 anni e perciò si reca ad Approdo del Re dove mostra la daga a Petyr Baelish, Varys e a sua marito, Lord Eddard Stark. Baelish che sostiene che la daga era sua e di averla persa per una scommessa nel Torneo in onore del Giorno del Nome del Principe Joffrey, cedendola a Tyrion Lannister. Catelyn arresta quindi quest'ultimo, il quale però nega di aver posseduto la daga e di aver ordito il tentato assassinio di Bran.

Successivamente, Ned Stark tiene la lama con sé e ce l'ha quando tenta di prendere in custodia Cersei e Joffrey. Dopo aver tradito Ned, Petyr Baelish riprende per sé la lama.

Settima stagione

Anni dopo, Petyr Baelish consegna la daga a Bran Stark. Bran, tuttavia, ora è il Corvo con Tre Occhi e incapace di combattere da solo, quindi dà il pugnale a sua sorella Arya Stark, in presenza dell'altra sorella Sansa Stark. Sansa nota che Baelish non dà mai nulla senza voler qualcosa in cambio e suggerisce che deve avere una sorta di ulteriore motivo. Più tardi, Arya usa la daga quando si allena con Brienne di Tarth

Quando Petyr Baelish è messo sotto processo da Sansa, si deduce che la daga appartenesse effettivamente a Baelish da sempre, suggerendo che fosse stato lui a mandare l'assassino a uccidere Bran in primo luogo. Per ironia della sorte, Baelish viene ucciso dalla sua stessa daga quando Arya la usa per giustiziarlo tagliandogli la gola.

Ottava stagione

Arya uccide il Re della Notte

Arya Stark uccide il Re della Notte con la daga.

Arya Stark usa la daga in acciaio di Valyria per distruggere il Re della Notte durante la Battaglia di Grande Inverno, sconfiggendo tutti gli Estranei e i non-morti.

Arya Stark ha ancora con sé la daga nel suo viaggio per attraversare il Mare del Tramonto e scoprire ciò che si trova a ovest di Westeros.

Dietro le quinte

  • Nel numero di giugno 2017 della rivista Entertainment Weekly Arya Stark era in copertina con la daga sulla cintura. Questo era un po' uno spoiler che la daga sarebbe riapparsa nella serie TV.
  • L'attore John Bradley (Samwell Tarly) ha spiegato nelle interviste che nella premiere della Stagione 7, quando Sam sta leggendo un libro, gli è stato specificamente incaricato di soffermarsi su una pagina con una dettagliata raffigurazione della daga in acciaio di Valyria - poiché apparentemente era destinato a farla ricordare al pubblico. 
I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.