FANDOM


Belicho Paenymion era un ricco schiavista della città libera di Volantis.

Biografia

Passato

Belicho Paenymion era un influente nobile della città libera di Volantis e appartenente "vecchio sangue", ovvero discendente dei primi abitanti della città provenienti dalla Libera Fortezza di Valyria. Agisce in qualità di rappresentante diplomatico dei Triarchi di Volantis.

Sesta stagione

Belicho Paenymion viene inviato a Meereen per rappresentare gli schiavisti di Volantis assieme a Razdal mo Eraz di Yunkai e Yezzan zo Qaggaz di Astapor alle trattative con Tyrion Lannister, consigliere di Daenerys Targaryen. Tyrion ha infatti scoperto che queste tre città stanno finanziando il gruppo terroristico chiamato Figli dell'Arpia, che da mesi scatenano il panico a Meereen. Tyrion raggiunge un compromesso con i tre schiavisti: nella Baia degli Schiavisti la schiavitù sarà abolita nel corso di sette anni e le perdite finanziarie saranno risarcite ai padroni. I tre schiavisti sembrano accettare il compromesso di Tyrion.

Giorni dopo, tuttavia, i padroni rompono il loro patto con Tyrion e mettono sotto assedio Meereen con una grande flotta. Dopo che la città viene pesantemente bombardata, Daenerys, tornata in città, si incontra con Razdal mo Eraz, Belicho Paenymion e Yezzan zo Qaggaz per discutere le condizioni di pace. Le condizioni di pace sono che Daenerys e Tyrion saranno risparmiati se gli Immacolati e Missandei saranno restituiti ai padroni e i draghi di Daenerys saranno uccisi. In quel momento, Daenerys dice che lei è venuta in trattative per discutere i loro termini di resa. Quando questi rifiutano, Daenerys, proclamatosi unica vera regina, brucia una delle navi degli schiavisti con i suoi tre draghi. Mentre la cavalleria dei Dothraki, guidata da Daario Naharis, travolge i Figli dell'Arpia che stanno massacrando i cittadini, Tyrion fa uccidere Razdal e Belicho da Verme Grigio e lascia Yezzan in vita, come monito per chi prova a contrastare Daenerys.

Dietro le quinte

  • Belicho Paenymion è stato interpretato da Eddie Jackson.

Nei libri

Nei romanzi di Cronache del Ghiaccio e del Fuoco non esiste alcun personaggio chiamato Belicho Paenymion. Il personaggio della serie sembra infatti una sintesi di diversi politici di Volantis menzionati nei romanzi, in particolare Belicho Staegone, un candidato dei Triarchi, e Doniphos Paenymion, attuale membro dei Triarchi.

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.