Il Trono di Spade Wiki
Advertisement
Il Trono di Spade Wiki

La Battaglia di Oxcross è una battaglia durante la Guerra dei Cinque Re. L'esercito Stark di Re Robb Stark affronta l'esercito Lannister di ser Stafford Lannister, che viene ucciso.

Preludio

Dopo la Battaglia del Bosco dei Sussurri e la Battaglia degli Accampamenti, Robb Stark prevede di inviare Theon Greyjoy a trattare con suo padre, Lord Balon Greyjoy, per un'alleanza in modo di invadere le Terre dell'Ovest via terra e via mare, nel caso in cui i Lannister rifiutano la sua offerta di pace tramite Cleos Frey. Robb sente di un altro esercito Lannister formando a ovest sotto il comando di Ser Stafford Lannister. Con il principale esercito Lannister nelle Terre dei Fiumi, questo nuovo esercito potrebbe essere utilizzato per attaccare l'esercito di Robb da due fronti. Robb marcia per affrontare la minaccia che incombe dove Stafford sta addestrando le sue nuove reclute. Appena Robb marcia ad ovest, manda sua madre, Catelyn Tully,a stringere un'alleanza con re Renly Baratheon. Questo viene fatto con l'obiettivo che Renly sarebbe una minaccia per Lord Tywin Lannister, che lo costringerà a lasciare Harrenhal.

Battaglia

L'esercito di Robb evita i forti castelli al confine e invade le Terre dell'Ovest attraverso un percorso precedentemente sconosciuto, che si trova con la sua meta lupo, Vento Grigio . Stafford addestra le reclute inesperte nei pressi del villaggio di Oxcross, a tre giorni di viaggio da Lannisport. Pensa che è al sicuro nelle proprie terre, Stafford non si preoccupa di mandare delle sentinelle.Durante la notte, Robb manda gli uomini di tagliare le linee che tengono i cavalli di Stafford. Quando Robb scioglie a vento grigio, i cavalli sono impazziti dall' odore e calpestano le tende e gli uomini allo stesso modo mentre cercava di fuggire. Con l'esercito Lannister in confusione, Robb manda la sua cavalleria. La battaglia è più di una disfatta, con l'inesperto e sorpreso esercito Lannister che non riesce molta resistenza.

Stafford viene ucciso da Lord Rickard Karstark mentre cerca di salire sul suo cavallo. Ser Stevron Frey, figlio primogenito ed erede di Lord Walder Frey, subisce una ferita lieve durante la battaglia, ma muore poco dopo. Tra quelli segnalati morti , dispersi e feriti ci sono Ser Lymond Vikary, Lord Roland Crakehall, e Lord Antario Jast. Questi uomini sono in realtà catturati dalle forze Stark, insieme a Martyn Lannister, i figli di Lord Jast, e una cinquantina di altri ostaggi alto lignaggio.

Conseguenze

I resti dell'esercito Lannister tornano a Lannisport, dove il figlio di Stafford, Ser Daven Lannister, li riforma. Robb Stark continua ad attaccare le Terre dell'Ovest, conquistando Ashemark, e marcia per conquistare il Crag. Galbart Glover e Rickard Karstark fanno delle incursioni lungo la costa. Maege Mormont cattura migliaia di bestiame e inizia a spingerli indietro verso le Terre dei Fiumi. Greatjon Umber conquista le miniere d'oro di Castamere, Orrido di Nunn,e le colline di Pendric.

Lord Tywin, avendo sentito della sconfitta a Oxcross, e fiducioso che Stannis Baratheon, assedia Capo Tempesta, un fronte meridionale sicuro, marcia verso ovest per affrontare l'esercito di Robb.

Il cantante Rymund compone una melodia che commemora la vittoria del Nord, "Il Lupo nella Notte".

Citazioni

" Non contare troppo su Oxcross, mia signora. Una battaglia non è la guerra, e il lord mio padre di certo non è mio zio Stafford. "
-- Tyrion Lannister a Sansa Stark
Advertisement