FANDOM


Areo Hotah era il capitano delle guardie di Doran Martell. Era originario della città libera di Norvos, dove è stato addestrato dai Preti Barbuti di Norvos.

Biografia

Passato

Ultimo di sei figli, Areo viene venduto ai preti barbuti in giovane età. Completa il suo addestramento a sedici anni, sposando la sua ascia e venendo marchiato sul petto per testimoniare l’evento. Arriva a Dorne al seguito di Mellario di Norvos quando questa sposa Doran, entrando quindi al servizio del Lord di Lancia del Sole. Hotah rimane assolutamente leale al Principe Doran, e ogni qualvolta gli capiti di avere dei dubbi sugli ordini ricevuti, ricorda a sè stesso il suo semplice giuramento: ‘’Servire. Obbedire. Proteggere. ’’

Quinta stagione

Areo Hotah si trova ai Giardini dell'Acqua assieme al Principe Doran Martell quando Ellaria Sand e le Serpi delle Sabbie pianificano di rapire la Principessa Myrcella Baratheon per vendicarsi dei Lannister per la morte di Oberyn Martell. Areo e le sue guardie riescono a sventare il rapimento arrestando Ellaria e le Serpi delle Sabbie. Venfono arrestati anche Jaime Lannister e il suo complice Bronn, che allo stesso tempo si erano infiltrati nel palazzo per riportare Myrcella ad Approdo del Re e stavano combattendo con le Serpi.

Più tardi Areo Hotah scorta la Principessa Myrcella a fare visita a suo zio Jaime nella sua cella. Doran accetta la richiesta di Jaime di far ritornare Myrcella ad Approdo del Re e acconsente che suo figlio Trystane Martell, promesso sposo di Myrcella, la accompagni. Areo è poi presente quando Myrcella parte da Dorne con Trystane, Jaime e Bronn.

Sesta stagione

Areo Hotah si trova ancora a Giardini dell'Acqua con il suo padrone Doran Martell. Quando arriva la notizia che Myrcella è stata avvelenata subito dopo essere partita da Dorne, Doran capisce che è stata opera di Ellaria ma prima che possa fare qualcosa, Tyene Sand pugnala Areo Hotah alla schiena mentre Ellaria uccide Doran. Il resto delle guardie non reagisce facendo intendere che sono complici di Ellaria e delle sue Serpi delle Sabbie che prendono ora il potere a Dorne.

Dietro le quinte

  • Areo Hotah è stato interpretato da Deobia Oparei mentre in italiano è stato interpretato da Stefano Alessandroni.

Nei libri

Nei romanzi delle Cronache del Ghiaccio e del Fuoco, Areo Hotah è l'ultimo di sei figli ed è stato venduto ai preti barbuti in giovane età. Completa il suo addestramento a sedici anni, sposando la sua ascia e venendo marchiato sul petto per testimoniare l’evento. Arriva a Dorne al seguito di Mellario di Norvos quando questa sposa Doran, entrando quindi al servizio del Lord di Lancia del Sole. Hotah vede crescere tutti i figli di Doran e Mellario, e sviluppa una sorta di affetto paterno per la principessa Arianne Martell, che chiama ‘’piccola principessa’’.

Il banchetto dei corvi

Doran ordina ad Areo di arrestare le Serpi delle Sabbie, dopo la morte del loro padre, il Principe Oberyn Martell. Poco dopo, viene mandato da Doran a impedire ad Arianne Martell di sequestrare Myrcella Baratheon per incoronarla Regina dei Sette Regni. Nello scontro, Ser Arys Oakheart va alla carica contro Areo e le sue guardie, venendo ucciso dal capitano. Areo riporta quindi Arianne a Lancia del Sole ad attendere un’udienza con Doran.

La Danza dei Draghi

Areo presenzia al banchetto durante il quale Ser Balon Swann offre a Doran Martell la testa di Gregor Clegane. Hotah osserva bene Swann e nota che sebbene non sia alto e avvenente come Arys, è comunque di corporatura più massiccia. Pensa quindi che se dovesse combattere contro Balon Swann, non gli sarà facile, ucciderlo come era stato invece con Arys. Areo è presente anche mentre il Principe Doran discute dei suoi piani con ArianneTyene SandObara Sand e Nymeria Sand nel suo studio privato.

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.