FANDOM


L'Approdo di Aegon del 2 PC (Prima della Conquista) è l'arrivo di Aegon I Targaryen e delle sue sorelle sulla terraferma del Continente Occidentale, nel punto in cui sorgerà, più tardi, la capitale dei Sette Regni unificati. È il punto d'inizio della Guerra di Conquista, che terminerà con l'assoggettamento di sei regni su sette.

Alla fine del conflitto, Aegon viene solennemente incoronato dall'Alto Septon di Vecchia Città.

Storia

Aegon Targaryen, Lord di Roccia del Drago, e le sue sorelle, Visenya e Rhaenys, salpano da Roccia del Drago con un esercito che si dice contasse tra le centinaia e i tremila uomini. Sono arrivati ​​alla foce indifesa delle Acque Nere sulla terraferma di Westeros con l'intenzione di conquistare il continente. Aegon sbarca lo stesso giorno in cui Harren Hoare, Re delle Isole e dei Fiumi, si stabilisce ad Harrenhal finalmente completato. Quando l'Alto Septon apprende dello sbarco di Aegon a Westeros, si rinchiude a pregare per una settimana nel Tempio Stellato.

Aegon ordina la costruzione di Forte Aegon sulla più alta delle colline nella foce delle Acque Nere, e Rhaenys e Visenya vengono mandate rispettivamente a Rosby e Stokeworth. L'aspirante re è vittorioso nella Prima Prova di Aegon. Dopo essersi assicurato la foce delle Acque Nere, Aegon è incoronato a Forte Aegon come "Aegon, primo del suo nome, re di tutto il Continente occidentale e scudo del suo popolo ". Il nuovo re poi parte da Forte Aegon per affrontare Harren il Nero nelle Terre dei Fiumi.

La Guerra di Conquista, è surata più di due anni e termina con Aegon I benedetto re dall'Alto Septon a Vecchia Città. Sei dei Sette Regni furono consolidati sotto il suo governo, con solo Dorne rimasta indipendente.

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.