FANDOM


Gli Andali sono un gruppo etnico di uomini che invasero Westeros seimila anni prima degli eventi della serie. Al giorno d'oggi, sono il gruppo etnico e culturale dominante nel continente.

Storia

La terra natia degli Andali era una regione sulla costa occidentale di Essos, chiamata Andalos , situata a nord della moderna città libera di Pentos. Seimila anni fa, dopo aver presumibilmente ricevuto visioni dal "Dio dalle sette facce", gli Andali furono stimolati dalla loro nuova Fede a migrare a Westeros, dove invasero e conquistarono la maggior parte del continente, che era già abitato dai Primi Uomini. Gli Andali introdussero nel continente occidentale i cavalli e produzione di armi e armature con armi di ferro.

In molti casi gli Andali si sono uniti con i Primi Uomini conquistati. Tuttavia, la schiacciante influenza sul patrimonio genetico del continente proviene dagli Andali, al punto che i Sette Regni sono spesso definiti "la Terra degli Andali" dai popoli di Essos (come i Dothraki).

Le eccezioni sono le terre del Nord, che gli Andali non hanno mai conquistato e dove il sangue dei Primi Uomini è ancora forte, Dorne, nel sud del continente, dove gli Andali si sono poi mescolati con i profughi dell'est, e le Isole di Ferro, che pur essendo state conquistate dagli Andali, non subirono un impatto culturale particolarmente forte.

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.