FANDOM


Lady Alys Karstark era l'unica figlia femmina di Lord Rickard Karstark. Divenne il capo di Casa Karstark dopo la morte di Harald Karstark nella battaglia dei Bastardi combattendo per Casa Bolton. In qualità di nuovo capo della casa, giurò fedeltà a Casa Stark, ricevendo clemenza per il tradimento di suo padre. Muore difendendo Bran Stark durante la battaglia di Grande Inverno.

Biografia

Passato

A sei anni, Alys visita Grande Inverno insieme a suo padre. Nonostante la sua giovane età, suo padre desidera che affascini Robb Stark, nella speranza di cimentare una promessa di matrimonio. La ragazza balla con Robb, che ritiene molto cortese, e con Jon Snow, che al contrario le sembra cupo. 

Settima stagione

Con la morte di suo padre nella Battaglia dei Bastardi, a soli 16 anni Alys Karstark è ora il capo di Casa Karstark e in tale qualità è presente al concilio dei lord del Nord nella sala grande di Grande Inverno con il Re del Nord Jon Snow. Nonostante Sansa Stark e Lord Yohn Royce propongano di punire i Karstark e gli Umber per aver appoggiato Ramsay Bolton privandoli dei loro castelli, Jon Snow decide di concedere clemenza ad Alys e al giovane Ned Umber, non volendo che siano loro a pagare le colpe dei propri padri.

Alys Karstark e Ned Umber giurando quindi fedeltà al Re del Nord Jon Snow e a Casa Stark.

Ottava stagione

Lady Alys Karstark arriva a Grande Inverno con le rimanenti truppe di Casa Karstark in vista dell'imminente scontro con l'armata di Estranei e non-morti. Alys è presente al processo di Jaime Lannister e poi al consiglio di guerra per la battaglia.

Durante la battaglia di Grande Inverno, Alys e un gruppo di arcieri Karstark si uniscono a Theon Greyjoy e i suoi Uomini di Ferro per difendere Bran Stark nel Parco degli Dei come esca per il Re della Notte. Viene uccisa dai non-morti quando questi entrano nel parco. La sua morte sancisce l'estinzione di Casa Karstark.

Dietro le quinte

  • Alys Karstark è stata interpretata da Megan Parkinson.
  • La sua identità come figlia di Harald Karstark invece che di Rickard Karstrak viene rivelata nella sua presentazione nella HBO Viewer's Guide della settima stagione.
  • Non era inizialmente chiaro se Alys fosse effettivamente morta durante la battaglia di Grande Inverno in quanto la sua morte non viene mostrata nell'episodio La Lunga Notte, lasciando il suo fato ignoto. In una scena eliminata dell'episodio, tuttavia, viene confermato che Alys è morta quando si vede questa addentrarsi assieme ai suoi uomini tra alcuni alberi del parco degli dei pieno di non-morti e non fare più ritorno.

Nei libri

Nei romanzi di Cronache del Ghiaccio e del Fuoco, Alys Karstark è l'unica figlia femmina di Lord Rickard Karstark. Alys è promessa in sposa a Daryn Hornwood, erede di Hornwood, che viene però ucciso nella Battaglia del Bosco dei Sussurri da Jaime Lannister insieme a due dei fratelli di lei, Eddard e Torrhen.

Alys Karstark, ormai diventata donna, giunge alla Barriera per parlare con Jon Snow dopo essere fuggita da suo cugino Cregan Karstark. Il padre di Cregan, Arnolf Karstark, trama per rendere suo figlio Lord di Karhold, costringendo Alys a sposarlo. Alys sostiene che Arnolf si sia schierato con Stannis Baratheon soltanto nella speranza di provocare i Lannister a giustiziare l'erede di diritto di Karhold, Harrion Karstark. Alys rivela inoltre che Arnolf Karstark si è in realtà alleato da tempo con Roose Bolton e che sta marciando verso Grande Inverno per uccidere Stannis. Per evitare ciò, Jon Snow organizza un matrimonio tra Alys Karstark e SigornMagnar di Thenn, fondando quindi una nuova nobile casa, che potrà ambire a Karhold nell'eventualità in cui Harrion muoia. Quando Cregan arriva alla Barriera per reclamare Alys, viene gettato in una cella di ghiaccio per ordine di Jon Snow.

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.